martedì 23 luglio 2013

di Angeli si parla sempre

Di Angeli si parla sempre ne sentiamo parlare fin dall'infanzia e li incontriamo ovunque, nella pittura, nella scultura, nella letteratura e nel cinema, in tante creazioni della cultura popolare., negli spot pubblicitari . Per qualcuno rappresentano soltanto l'ingenua proiezione del bisogno di credere in una forza positiva e un po' magica, o per altri la voce della coscienza, ma per molti altri sono ben di più, rinviano a un mondo ultraterreno che ci è precluso finché viviamo, rimandano a Dio..
Credere agli angeli e alla loro protezione significa credere nell'esistenza di un'altra dimensione , una dimensione parallela , che sfugge ai sensi, ma che interseca la nostra vita. Perché ci sono canali sempre aperti e gli angeli le attraversno incessantemente, in tutte le direzioni


  
Se vedete una piuma bianca che scende leggera o una luce, se sentite parlare dentro di voi ,e se mentre dormite se sentite una carezza o un improvviso senso di pace e pienezza, un angelo potrebbe essere accanto a voi.